Borsa Italiana, Commento alla sessione odierna (15 ottobre 2020)

Gli operatori citano preoccupazioni per un nuovo blocco in Europa, dopo il forte aumento delle infezioni da Covid-19 negli ultimi giorni. Concentrati su banche e petrolio

I principali indici della Borsa italiana e dei principali mercati finanziari europei Accelerazione al ribasso e calo nel range del 2-3%. Rapporto degli operatori i Timori di una nuova chiusura in EuropaDopo un forte aumento delle infezioni da Covid-19 negli ultimi giorni. Pierre Ferrett, analista tecnico di ActivTrades, lo ha evidenziato La maggior parte degli indici europei è vicina ai principali livelli di supporto. Oggi sarà necessaria una forte reazione da parte dei tori per evitare che i mercati affondino ulteriormente “. Secondo Peter van der Wiel, stratega del team multi-asset di Robeco, È troppo presto per invadere un gran numero di azioni o settori ad alto rendimento nei mercati obbligazionari. “Il nostro scenario di riferimento conferma che l’economia continuerà a migliorare, anche se i risultati più facili saranno effettivamente raggiunti”, ha sottolineato l’esperto, che comunque consiglia cautela vista la natura dei rischi a breve termine. “Quindi stiamo aspettando opportunità di investimento più favorevoli per andare avanti nella curva di rischio”, ha suggerito Peter van der Wiel.

Sono le 14.30 FTSEMib È sceso del 3,04% a 19.011 punti, appena sopra il minimo intraday di 19.007 punti. Allo stesso tempo FTSE Italia All Share È diminuito del 2,99%. Anche segno meno per Cappello medio di FTSE Italia (-2,63%) e L. Stella FTSE Italia (-1,93%).

L ‘Euro È invece sceso a $ 1,17 Bitcoin Poco meno di $ 11.500 (poco più di 9.500 euro).

Il Btp-Bund Spread Si è espanso oltre i 130 punti. In mattinata la Banca d’Italia ha annunciato l’aggiornamento della situazione del debito pubblico italiano, che entro il 31 agosto 2020 è salita a 2579 miliardi di euro: si tratta di un nuovo massimo di sempre.

READ  Borsa Italiana, Commento alla sessione odierna (22 ottobre 2020)

I punti importanti sono tra gli indirizzi Il settore bancario.

UniCredit Accelera e perde il 3,71% a 6.791 euro.

Pepper Bank E ‘ancora sotto i riflettori dopo la brusca correzione subita nelle ultime seduteIn concomitanza con l’aumento di capitale di oltre 800 milioni di euro. La quota dell’istituto è aumentata dello 0,63% a 1,1235 euro, Mentre sono Diritti relativi alla transazione È sceso del 2,45% a 0,2068 €. Dall’inizio dell’aumento di capitale di BPER Banca e sulla base dei prezzi di chiusura del 14 ottobre, le azioni della banca hanno perso il 13%, mentre i diritti sono rimasti a terra del 65,4%.

Il BancoBPM Limita i danni (-0,19% a 1,608 €). Secondo quanto scritto ne Il Messaggero, l’istituto ha firmato un accordo di riservatezza con Crédit Agricole. L’obiettivo sarà quello di far avanzare lo scambio di informazioni per integrare BancoBPM con gli asset italiani del colosso bancario francese.

Banca Generali Rende il 2,88%. La società ha deciso di non procedere al pagamento del primo pagamento del dividendo per il 2020 (relativo al 2019), pari a 1,55 euro. La decisione è stata presa in linea con le raccomandazioni della Banca Centrale Europea e della Banca d’Italia che chiedevano al sistema bancario di astenersi dal pagare dividendi fino al 1 ° gennaio 2021. La seconda tranche è ancora confermata.

Indirizzi Il settore petrolifero.

Eni Si registra un calo del 4,36% a 6.406 euro.

Prestazioni peggiori per Saipem (-4,8%) e Tenares (-6,3%).

Atlantia È in linea con l’andamento negativo del mercato (-3,31%), dopo il rally registrato il 14 ottobre. Il Sole24Ore scrive che Cassa Depositi e Prestiti definirà la struttura del processo attraverso il quale sarà possibile acquisire l’88% di Autostrade in Italia. In particolare, CDP dovrebbe essere alla guida di una nuova società partecipata anche da investitori italiani. Questo gruppo formerà un veicolo di investimento con altri investitori stranieri che presenteranno formalmente un’offerta per la partecipazione di controllo nel titolare del franchising autostradale.

READ  Nuovo DPcm, tutte le taglie: palestre, piscine, 7 giorni in esame. I sindaci possono organizzare un coprifuoco alle 21:00

Tiscali Ancora sotto i riflettoriDopo forti oscillazioni nelle ultime due sedute. Il titolo ha perso il 6,15% a 0,0229 euro.


Written By
More from Arzu

Bulletin of Corona Virus Data Today – Mercoledì 14 ottobre

Dal calcio al judo: ecco l’elenco degli sport vietati. Vuelta: accesso limitato...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *