Bulletin of Corona Virus Data Today – Mercoledì 14 ottobre

Dal calcio al judo: ecco l’elenco degli sport vietati. Vuelta: accesso limitato per assistere alla grande salita

I casi Global Covid-19 hanno superato la soglia dei 38 milioni. Secondo i dati della Johns Hopkins University, 38.130.829 infezioni e 1.086.156 morti sono state confermate dall’inizio della pandemia. Gli Stati Uniti si confermano il paese più colpito in termini di numero di casi (7,856,714) e vittime (215,902). L’India è seconda per numero di feriti (7.239.389) e terza per numero di morti (110.586), il Brasile è terzo per numero di feriti (5.113.628) e secondo per numero di vittime (150.998).

Positivo anche Fognini

Avrebbe dovuto combattere in campo nel pomeriggio contro il Carballes Baena nel secondo turno del Sardinia Open e invece Fabio Fujoni è risultato positivo al Coronavirus e dovrebbe lasciare il torneo al Forte Village. Fognini ha giocato ieri in duo con Lorenzo Musetti.

Leggere Organizzazione mondiale della sanità Tutta la notizia.

Vuelta: Arrampicare a porte chiuse

Sarai la grande scalata della Vuelta a porte chiuse. Gli organizzatori hanno annunciato: “Il pubblico sarà presente in alcune destinazioni e i passi di montagna sono limitati”. La Vuelta va dal 20 ottobre all’11 novembre.

Pallavolo: posticipato Brescia Busto

Dopo un quarto positivo in Unet E-Work, Busto Arsizio aveva in programma questa sera al Pala Gorge di Montichiari il match contro la Banca Valsabina Millenium Brescia. La data di ripristino verrà fissata nei prossimi giorni.

Dal tango al calcio, ecco le attività bandite dal decreto Spadafora

La decisione del ministro dello Sport Vincenzo Spadafora è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale: 130 sport vietati ai dilettanti, Oppure per i praticanti non affiliati al mondo dello sport professionistico o ad aziende e circoli hobbistici regolarmente convenzionati con Coni e Cip. Nel menu, oltre alle partite di calcio e calcetto con gli amici, oltre a tutte le partite legate agli sport di squadra come basket, pallavolo, pallamano, rugby e hockey, c’è il bandy (una tipologia di hockey su prato), il cheerleading (uno sport che unisce ginnastica, danza e acrobazie) , Globe (una versione indoor dell’hockey) e sepaktakraw (un gioco di origine asiatica, simile alla pallavolo, ma giocato con il piede), ma anche s’intrumpa, un’antica arte marziale della Sardegna. Paddle boarding, track bob, slittino, slittino e canoa se individuali.

READ  La Parigi-Roubaix viene cancellata nell'aprile 2021

Pallavolo: positivo, Novara Cuneo passa

La positività ha costretto un cuneese a rinviare il derby con Igor Foley in programma questa sera al Pala Igor di Novara. La notizia è arrivata a Cuneo mentre era già in viaggio per Novara, con la gara rinviata come da protocollo.

Positivo Johnson, numero 1 nel golf

Il numero 1 del mondo Dustin Johnson è stato rilevato con il virus, secondo il PGA Tour, poiché il 36enne americano, che ha gareggiato agli US Open lo scorso settembre, è stato intervistato lo scorso anno. Il fine settimana dopo alcuni sintomi e autoisolarsi. Johnson ha detto: “Ovviamente sono molto dispiaciuto – non vedevo l’ora di tornare in gioco questa settimana, ma farò di tutto per tornare il prima possibile”.

La Nuova Zelanda cede Wembley

Ha anche saltato l’amichevole di Covid il 13 novembre a Wembley tra Inghilterra e Nuova Zelanda, che gli All Whites stavano aspettando in particolare. Tuttavia, la Federcalcio neozelandese ha annunciato oggi che si ritirerà dalla partita a causa di “complicazioni di viaggio e disponibilità dei giocatori a causa del Covid-19”. “È con grande rammarico che siamo stati costretti a cancellare la nostra partecipazione alla prossima partita contro l’Inghilterra a Wembley”, ha detto il presidente della NZF Andrew Bragnell.

Crisantemo: “l’assicurazione di Natale è essenziale”

Il virologo dell’Università di Padova Andrea Crisante ha avvertito tutti: “Penso che il blocco a Natale sia in regola e possa essere necessario: puoi resettare il sistema, ridurre la trasmissione del virus e aumentare il tracciamento dei contatti. Così come siamo, il sistema è saturo”.

Papa: Rispetta le istruzioni delle autorità

READ  A causa della pandemia COVID-19, il Comitato Esecutivo della Protezione Civile è stato riattivato

Papa Francesco è intervenuto anche nelle misure di contrasto alla Covid, invitando i fedeli a “rispettare le indicazioni delle autorità, e questo aiuterà a porre fine all’epidemia”.

Written By
More from Arzu

Covid Perrin alza la voce: “Non siamo superficiali”

Mattia Beren È stato uno dei primi giocatori a raggiungere i risultati...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *