Covid, Italia sospende i voli con il Regno Unito. Hope: “La nuova alternativa è più veloce, ma sembra che il vaccino possa funzionare”.

“Non sembra fare più danni all’individuo, ma lo fa Diffusione Più veloce significa più infortuni e questo è un problema. ”Nelle ore era pari Italia Decide di interrompere i voli con Regno Unito Da oggi fino al 6 gennaio, a causa delle preoccupazioni sollevate dalla nuova release di Virus (N501Y)Ministro della Salute Roberto Speranza Conferma che “sembra essere Vaccini Che è nella fase finale e che deve essere approvatoAnalfabeta Il 21 dicembre può funzionare allo stesso modo Anche su questa alternativa. Ma queste sono informazioni che dobbiamo ancora rendere più solide ”. Allo stesso tempo,“ chiunque lo è davvero Italia, Provenendo da quella zona, è obbligatorio sottoporsi neutro Contatto antigene o molecolare tramite contatto con i reparti di prevenzione. ”L’obbligo si applica alle persone che hanno attraversato negli ultimi 14 giorni Regno UnitoAnche se è senza sintomi. I 110 passeggeri sbarcati nel pomeriggio il prof Fiumicino Con un volo da Londra Heathrow, forse l’ultimo prima della sospensione, faranno il test in aeroporto.

Sosta cautelativa – Il Misurare Precauzione Stopover per voli in arrivo e in partenza Mira a “comprendere l’ambito di ProblemaSono arrivato “dopo un confronto con noi StudiosiOra continua AmalGli esperti “dovranno capire la situazione e contattarli Organizzazione mondiale della sanità E il governo britannico. L’unica informazione che abbiamo è questa sulla capacità di diffondersi più velocemente “. Tuttavia, il ministro non nasconde le preoccupazioni per l’aumento scoperto Inghilterra, “È motivo di preoccupazione e dovrà essere indagato dai nostri scienziati. Nel frattempo, scegliamo la via della massima saggezza”.

Per quanto riguarda l’esistenza della variabile in ItaliaSperanza ha spiegato di aver “fornito l’input ai nostri uffici per verificare il più possibile le sequenze genetiche anche nel nostro Paese” per verificarlo. D’altra parte, ammette: “Il pericolo è possibile. Se il virus viene da CinaÈ molto probabile che possa provenire anche da Gran Bretagna. Quindi in queste ore dobbiamo farlo tutti Gli esami Per il caso e controlla anche attentamente cosa succede nel nostro caso nazione“.

READ  Sala controllo e allarme CTS

‘Proteggiamo l’Italia’ – Il ministro degli Affari esteri ha annunciato il divieto di volo Luigi Di Maio, Chi ha scritto su Facebook: “An Regno Unito L’allarme suonava su una nuova forma di Malattia di coronavirus Quale sarà il risultato di una mutazione nel virus. Ad esempio Governo – Continua – Abbiamo il dovere di tutelare gli italiani, per questo motivo, dopo aver avvisato il governo britannico, con il Ministero della Salute stiamo per firmare la clausola sulla sospensione dei voli con Gran Bretagna. La nostra priorità è tutelare l’Italia e i nostri cittadini “. La decisione arriva entro poche ore da una scelta simile di altri paesi europei, Che ha deciso di tagliare i collegamenti con Regno Unito Contenere Contagio. Quindi tutti i voli tra Italia e Gran Bretagna, entrambi in Accesso Dalla partenza.

Verità internazionale – Notizie internazionali dalle principali capitali e il profilo MediaBart

Supporto di Ilfattoquotidiano.it: impareggiabile in questo momento
Abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia, noi giornalisti, se facciamo coscienziosamente il nostro lavoro, stiamo svolgendo un servizio pubblico. Anche per questo, ogni giorno qui su ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente centinaia di nuovi contenuti a tutti i cittadini: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste ad esperti, sondaggi, video e tanto altro. Tutto questo lavoro ha un grande costo economico. La pubblicità, in un momento in cui l’economia è ferma, fornisce entrate limitate. Non in linea con il boom di portata. Ecco perché chiedo a coloro che leggono queste righe di sostenerci. Per darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino a settimana, fondamentale per la nostra attività.
Sii un utente di supporto Clicca qui.

Grazie
Peter Gomez

Ma ora siamo noi che abbiamo bisogno di te. Perché il nostro lavoro ha un costo. Siamo orgogliosi della nostra capacità di offrire gratuitamente ogni giorno centinaia di nuovi contenuti a tutti i cittadini. Ma l’annuncio, in un momento in cui l’economia è in recessione, fornisce rendimenti limitati. Non in linea con il boom di accessi a ilfattoquotidiano.it. Per questo ti chiedo di sostenerci, con il contributo più basso pari al prezzo di un cappuccino a settimana. Una piccola quantità, ma essenziale per la nostra attività. Aiutaci!
Sii un utente di supporto!

Con gratitudine
Peter Gomez


ilFattoquotidiano.it

Supporto ora


Pagamenti disponibili

Articolo precedente

“Si diffonde più velocemente e potrebbe essere fino al 70% più trasmissibile”: le parole di Johnson sul tipo di virus – VIDEO

successiva


Written By
More from Arzu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *