Gabinetto ore 21.30 – Corriere.it

13.15 – Di Batista: se Renzi sblocca la crisi del M5S, non ti siedi più a tavola con i piccoli politici
L’ala rivoluzionaria del movimento determina le sue scommesse. Anche Alessandro de Batista Dice no a un rimpasto di governo che prevede la vita in Italia se oggi scoppia la crisi di governo. L’ex parlamentare, come Barbara LizzieIndividua alcune distinzioni: non so cosa fare o non fare nelle prossime ore. Scrivono su un pugno di avversari italiani. Il sito di social networking Facebook Riferendosi ai Renzins. “Sono interessato a quello che farà il movimento”, dice. Bene, penso che se la Renzion aprisse una vera crisi di governo nel mezzo di una pandemia, nessun membro del movimento dovrebbe mai più sedersi a un tavolo o scambiare una parola o prendere un caffè Con questi piccoli politici. Per non parlare della formazione di un altro governo insieme. (Emmanuel Buzzi)

12.50 – Lezzi: se cade Conte non possiamo più governare con Renzi
Se questo governo cade, non ci sarà nessun altro governo con Renzi, a cominciare da Conte III – dice in un’intervista a Corriere.it Senatore M5S Renzi si è dimostrato inaffidabile. Ma lo conoscevamo già del modo in cui giudicava e di come trattava i risparmiatori. Renzi non ha il benestare del Paese. Questo è solo un tentativo di Renzi e Pucci di ottenere più potenza – aggiunge. Più voci negano di non volere poltrone, più abbiamo motivo di credere che sia vero. Non possiamo accettarlo in un momento come questo. (Emmanuel Buzzi) – Ecco l’intervista completa

12.44 – Bonafide: non sfidare la pazienza degli italiani
Continua il quotidiano inspiegabile attacco, dall’interno della maggioranza, contro il premier e le azioni del governo. Fa davvero male notare la continuazione di toni volti solo ad infiammare le tensioni. Lo scrive su Facebook Ministro della giustizia E il capo della delegazione M5s al governo, Alfonso Bonafide. Qualcuno dirà che ci potrebbe essere in politica – aggiunge -. Forse, ma ci sono momenti (come quello che sta attraversando il mondo) in cui tutti dovrebbero capire che non si può continuare a sfidare la pazienza degli italiani provocando crisi del tutto estranee ai bisogni dei cittadini. Ripeto la necessità di concentrarsi solo sulle cose che devono essere fatte.

READ  Lega italiana: Fiorentina-Cagliari 1-0: Vlahovic al 72 '

12.12 – Renzi: Non siamo irresponsabili, non chiediamo di toccare i luoghi
Contrariamente a ciò che i cantanti risoluti dicono a Unified Networks, non c’è richiesta di poltrone, nessuna pretesa discussione, nessuna azione irresponsabile. Quello che facciamo si chiama politica: studiare carte, fare proposte e presentare idee. Sarebbe irresponsabile sprecare centinaia di miliardi dei nostri figli in crediti inesigibili e non investire in salute, istruzione e innovazione. Scritto da Matteo Renzi su The EnewsAncora: se non ci sono risorse sufficienti nel piano nazionale di controllo dell’epidemia, prendiamo Mes. I giornali di oggi leggono sulla stampa: come si apre una crisi di governo con tutti questi morti? – Lasciala continuare -. Rispondo: di fronte a tutti questi morti non vogliamo più servizi. Vogliamo Più soldi per l’assistenza sanitaria. Molto difficile da capire?

12.00 – Palazzo Chigi: Se Renzi mostra Conte, il governo è con Iv
Se il leader della IV Matteo Renzi si assume la responsabilità di una crisi di governo in una vera e propria epidemia, sarà impossibile per il presidente Giuseppe Conte ricostituire un nuovo esecutivo con il sostegno della IV. Cosa succede da Palazzo Sheigi.

11.57 – Salvini: preferisco il trattore o il governo di centrodestra piuttosto che queste differenze
L’alternativa a questo esecutivo sono le elezioni o un governo di centrodestra. Tutto è meglio dei combattimenti che vediamo. Dillo Il leader della Lega Matteo SalviniA margine di una protesta organizzata dagli agenti di viaggio in piazza del Popolo a Roma.

10.37 – Bellanova: o cambi stile o cambi persone
Vedo Conte continuare a lanciare sfide. Sarebbe utile per il primo ministro lavorare alla costruzione di coalizioni perché se lavora con i funzionari, questo non è un comportamento equo nei confronti della maggioranza che ha avuto successo quest’anno. ha detto che Ministro dell’Agricoltura, Teresa Bellanova (quarta), Su Radio Anch’io. Anche il metodo vale il metodo, e se non c’è affidabilità tra le persone che lavorano insieme, è chiaro che stai cambiando stile o cambiando persone, allora non ci sono alternative. Ha aggiunto che il punto ora deve essere compreso in termini di stile e merito.

10.35 – Zingaretti: La crisi è un pericoloso errore politico e le elezioni anticipate saranno un disastro
I governi non riprendono a rilasciarlo mandandolo a casa o aprendo crisi che il 99% degli italiani non capisce. Dillo Il segretario nazionale del Pd è Nicolas Zingaretti, A SkyTg24 segnalando che Pd, Italia Viva, Leu e M5s, insieme al premier Conte, hanno lavorato per ripartire. Per Zingaretti la crisi del governo è anche un grave errore politico a livello internazionale perché in Italia c’è il pericolo che tornino al potere anche gli alleati di Trump. Mi appello al buon senso. Penso che le elezioni anticipate saranno una sola calamità – ha aggiunto – ma a volte nella storia della Repubblica le elezioni sono state raggiunte non perché decise, ma perché si avvicinano alle elezioni. Se stasera Yves tira i ministri dell’Evoluzione sarà il giudizio del premier Conte con il presidente Mattarella, spero vi rendiate conto che è così che entrate Un tunnel di cui nessuno conosce l’uscita. Conte ha detto – ha detto Zingaretti – fate pochi passi, annunciate un accordo legislativo, dobbiamo andare a vedere le carte.

READ  Rinviato Corona virus, Everton-Manchester City per lo scoppio del City

10.16 – Emiliano: Anche dall’opposizione c’è un grande senso di responsabilità
Vedo anche dall’opposizione un grande senso di responsabilità di fronte all’irresponsabilità di alcuni. Non posso dare suggerimenti per Conte, Zingaretti o Movimento 5 Stelle ma lo dico in questo momento, per evitarlo Un insignificante dispetto politico Potrebbe nuocere al Paese, occorre trovare qualsiasi soluzione che non permetta che una crisi di governo si apra nel buio. Perché al momento non c’è soluzione per sostituire questo governo, c’è solo il caos di chi perde terreno e fa di tutto per riconquistare voti. Quindi solo un atto di puro egoismo politico che tutti coloro che amano l’Italia dovrebbero fermare. Il Michel Emiliano, Presidente della Regione Puglia, Parlando all’inizio della trasmissione SkyTg24.

10.10 – Karimi: Se Renzi ritira i ministri, non a un nuovo governo con Yves
Se Renzi è colpevole di aver ritirato i suoi ministri, non ci può essere nessun altro governo con lui e con l’Italia FIFA. Ci sono limiti a tutto. Se adesso, viste le circostanze in cui ci troviamo, qualcuno chiama e saluta l’azienda, per noi e resta fuori definitivamente. Ciò conferma, in un’intervista all’ANSA, Il leader politico del M5S Vito Karimi Risposta a chi gli chiede circa la possibilità della Conte-Terre in caso di crisi. Non si può demolire la casa e poi sorridere e dire che va tutto bene, aggiunge il senatore a proposito del movimento.

10.08 – Consiglieri: sono un ministro? Nessuna obbiezione
Con il rimpasto ministero anche io? L’ho letto dai giornali. Certamente non obietterei. Giancarlo Cancellery, attuale Vice Ministro delle InfrastruttureLo dice dai microfoni di The Breakfast Club su Radio Capital. Ma – aggiunge – credo che sarebbe irrispettoso dire che voglio un lavoro per qualcuno che lavora ancora per il Paese. Quello che succede – osserva l’asso di M5s – è incomprensibile e inaccettabile. Vedo irresponsabilità. Sono accettabili anche alcune delle critiche mosse da Italia Viva. Il presidente del Consiglio ha accolto i punti critici. È assurdo che due ministri parlino come se fossero in opposizione. I ministri italiani che hanno vissuto trenta giorni dicono che dovrebbero dimettersi e non sono interessati alle cattedre. Tuttavia, stiamo ancora parlando del rimpasto, quindi non è vero che le poltrone non servono.

READ  Nuovo piano pandemico: "In una crisi, prenditi cura prima di tutto di coloro che ne traggono i maggiori benefici". Ministero: solo bozza - Corriere.it

9.48 – Di Maio: I draghi a volte sono usati come esseri schietti
Se citi Mario Draghi – ha detto Luigi Di Maio – quando il governo era in un momento di tremito. A volte viene usato, ed è ingiusto nei suoi confronti, come un essere scortese contro Conte o anche contro Mattarella, perché si dice che dovrebbe essere il presidente della Repubblica. Ha aggiunto che il presidente Draghi non merita di finire nel dibattito solo quando alcuni politici devono essere uccisi.

9.36 – Di Maio: crisi di governo inspiegabile
Inspiegabile crisi del governo. Non solo perché siamo nel mezzo di una pandemia e dobbiamo emanare il decreto rianimazione. Ma anche perché questo è l’anno in cui l’Italia presiederà il G20, e in Italia ci sarà la Conferenza mondiale della sanità, ha detto il ministro degli Esteri. Luigi Di Maio Ad Agor su Raitre.

8.53 – Bellanova: Facciamo un passo alla volta
Facciamolo passo dopo passo. In ripresa abbiamo ottenuto un risultato per il Paese, e ora valuteremo i singoli casi in base al merito. Ministro dell’agricoltura, Teresa BellanovaUn ospite di Radio Anch’Io ha risposto a Rai Radio Uno, a una domanda sulle possibili dimissioni dei ministri della FIFA dal governo.

12 gennaio 2021 (modifica a partire dal 12 gennaio 2021 | 13:30)

© Riproduzione riservata

Written By
More from Arzu

Napoli-Sassuolo 0-2: Locatelli e Lopez fanno sognare De Zerbi

Partita difficile, ma l’errore di Di Lorenzo su Raspadore, e la partita...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *