Il Natale, dal 24 dicembre al 6 gennaio, è rosso nei giorni festivi e il giorno prima arancione negli altri giorni. Sono previste eccezioni per ospiti e piccoli comuni

Italia in Zona rossa Nei giorni festivi e nei giorni precedenti le ferie, in Zona arancione Nei giorni lavorativi. Con Eccezioni Fornito a chi risiede nei comuni Fino a 5mila persone E eventuali ospiti da ricevere a casa durante le vacanze)Massimo 2 personeAllo stesso modo, sotto i 14 anni e disabili che non dipendono dal totale). Chiuso fino all’Epifania Bar e ristoranti, Che le viene immediatamente assegnato Più di 645 milioni di euro Di rinfreschi. Queste sono le principali misure di fine anno che ti aspetti Decreto legge covid È stato precedentemente approvato GuardarobaAlla fine dei giorni di trattative e tensioni all’interno della maggioranza. se e solo se , Il primo ministro ha spiegato Giuseppe Conte, Ciò si è reso necessario perché il virus “continua a diffondersi ovunque” e tra gli esperti del Comitato Tecnico e Scientifico “c’è grave preoccupazione per Un boom nel periodo natalizioSoprattutto davanti ai dati dell’ultimo monitoraggio settimanale, SecondoRt Sorge Può servire da anticamera per la terza ondata. Così l’Autorità Esecutiva ha deciso di emanare un altro decreto sul decreto che è stato approvato all’inizio di dicembre, e ha imposto restrizioni speciali sui giorni festivi. Ecco uno di loro.

La zona rossa alla vigilia delle vacanze e delle vacanze – Il Calendario delle regole Si prevede che nei giorni 24, 25, 26, 27 e 31 dicembre, 1, 2, 3, 5 e 6 gennaio saranno in vigore le restrizioni precedentemente stipulate nella zona rossa. Ciò significa che potrai spostarti da casa solo per motivi Lavoro, salute o necessità Risolto con Testimonianza di sé. Chiusi negozi, centri estetici, bar e ristoranti, mentre restano aperti supermercati, parrucchieri e farmacie. L’attività fisica sarà consentita solo vicino alla casa. Chiese È aperto per le funzioni religiose solo fino alle 22:00, perché a quell’ora è fino alle 5:00 coprifuoco.

READ  Nomination GF VIP: chi erano i candidati di ieri 23 novembre?

Eccezione: due amici / parenti come ospiti – Ma nei giorni “rossi”, il governo ha introdotto un’eccezione che ti consente di viaggiare Visitare amici e parenti Nella loro area. Uno standard appositamente progettato per il pranzo di Natale e Capodanno. Durante le festività ufficiali e i giorni che precedono le festività tra il 24 dicembre 2020 e il 6 gennaio 2021, il trasporto alle abitazioni private è consentito per un periodo compreso tra il 5 e il 22, in direzione di una casa Si trova nella stessa area e nei limiti due personeLontano da chi effettivamente ci abita. ”In pratica permetterà di ospitare in casa un massimo di due persone, a cui potrai aggiungere chiunque. Minori di 14 anniE disabili e autosufficienti (non inclusi nel conto). Non c’è limite al grado di parentela: si possono infatti invitare al tavolo due amiciA patto di mantenere le distanze e rispettare tutte le regole di sicurezza.

Zona arancione in azione – Il 28, 29, 30 e 4 gennaio l’Italia sarà in zona arancione. Quindi, ci si può solo muovere liberamente Nel tuo comuneQuando ci si reca in un altro comune o in un altro distretto, sarà richiesta un’autocertificazione che attesti comprovati motivi di necessità, salute o lavoro. Anche qui bar e ristoranti restano chiusi, mentre io I negozi saranno aperti fino alle 21:00. Il coprifuoco rimane in vigore alle 22:00.

Eccezione: piccoli comuni – Su richiesta del Parlamento, delle Regioni e dell’opposizione, durante le giornate “arancioni” sarà consentita la circolazione a chi risiede in un Paese a meno di 5mila persone. Ma ci sono dei limiti: puoi solo muoverti Entro 30 chilometri E niente a cui arrivare Capoluoghi di provincia. Perché? L’obiettivo è evitare i raduni nei centri storici come accaduto negli ultimi fine settimana.

READ  Aveva 94 anni. Covid- Corriere.it l'ha ucciso

Dai negoziati sulle regole al via libera – Il decreto è stato concordato venerdì pomeriggio a conclusione del vertice tra il presidente del Consiglio Giuseppe ConteI capi della delegazione di maggioranza sono il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia E Vice Presidenza del Consiglio Ricardo FracaroÈ durato più di 4 ore ed è stato seguito da consultazioni finali con le regioni e le autorità locali. Il presidente del Consiglio ha spiegato tutti i dettagli del decreto Giuseppe Conte Alla conferenza stampa a Palazzo Sheigi, Anche se non ci sono state tensioni durante il governo che ha dato il via libera finale.

Mentre l’incontro era ancora in corso, infatti, Italia FIFA Le sue distinzioni sono trapelate di nuovo. “Se il 3 dicembre ho dato segnali sulle aperture, anche se limitate, e il 18 Tieni traccia dei tuoi passi E decidi di chiudere tutto, quindi produci un file Danni enormi Per tutte quelle esercitazioni che nel frattempo sono state organizzate sulla base delle regole indicate “, è stata la posizione espressa dal ministro Renzi Teresa BellanovaChi ha chiestoAdeguato ristoro, Pari al 100 per cento “a tutti i gruppi interessati. Un impegno che l’esecutivo ha già assunto”. Regioni dello stato. Ministro Diem Dario Franceschini, Che è considerato uno dei governi più “intransigenti”, ha invece assicurato su Twitter che le misureindispensabile Per contenere le infezioni e prevenire la terza ondata. Natale e Capodanno saranno diversi per tutti tranne Deve essere sacrificato, Perché eviterà la sofferenza e Vite salvate“.

READ  Moviola Juve-Fiorentina: La Penna sta male, i bianconeri sbaglia un rigore

Written By
More from Arzu

Il virus è fuori controllo. Fontana si sta preparando per un arresto completo

Il Lombardia Un nuovo studio Chiusura completa. Domani al tavolo del governatore...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *