Juventus-Cagliari 2-0 dopo 45 minuti. Doppio Ronaldo: è irrefrenabile

TorinoDominio Juventus Nella prima metà, Ronaldo Irreprimibile Il Cagliari, volenteroso e perseverante, fu sterminato per lui 2-0. Il buon inizio del Cagliari, pressante a centrocampo, con forza, decisione e qualche dura ingerenza è stato perdonato da Mareska. Tripaldelle fa soffrire Cuadrado per i primi minuti. Ma in meno di un quarto d’ora la Juventus torna in partita, riprendendo il controllo (e l’asse Quadrado-Tripaldi si inclina a favore dei colombiani). All’età di dodici anni, ha anche segnato un gol molto impressionante Bernardeschi, Allineato a sorpresa dopo buone prestazioni in Nazionale, ma se fosse annullato per fuorigioco del “solito”. Murata, Aiuta l’autore e pizzica alla solita manciata di centimetri. Da quel momento in poi, la Juventus ha magistralmente realizzato quanto segue: KulusevskyE il RaputE il Arthur Manovrano in modo convincente, Bernardeschi e Piazza Danno ampiezza, anche se tutto si spezza sulla resistenza ostinata della difesa del Cagliari, in graduale difficoltà.

Ronaldo Show

È una lunga serie di azioni pericolose della Juve Ronaldo Uno che cresce ogni minuto che passa: inizia con qualche imprecisione e finisce il tempo con un piede caldo. Non è un caso che Al 39 ‘è solo CR7 A portare in vantaggio la Juventus con un bel gol: sfonda in area da sinistra e colpisce con il destro un pallone che scivola sul secondo palo. Il Doppio al 42 ‘ Con un gol intrigante, Ronaldo segna ancora sul secondo palo, per andare a prendere un corner di Cuadrado e Morata lo spezza e con un tiro veloce si sposta.

READ  Pierluigi Macalli e Nicolas Chiachio sono stati rilasciati
Written By
More from Arzu

Editoriale Chiariello: “Il Bologna è stato il miglior avversario, rinviato il problema tattico”

Umberto Chiarrillo, Giornalista Canale 21Commentando la vittoria del Napoli a Bologna, nell’editoriale...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *