La crisi di “Pembe de Conte” è un fenomeno sociale per il pubblico del premier. Chi sta ora rilasciando la maglia per festeggiare la “vittoria” al Senato

C’è chi non vede l’ora di comprare un gioiello per Marilyn Monroe e chi impazzirà per la chitarra di Jimi Hendrix. Loro non. Sognano una maglia, un pezzo fedeltà e una divisa per un fan club femminile (e allenatori) con entusiasmo per una piccola vittoria, ma affermano di essere “ben meritevoli”. La maglietta ricorderà alle generazioni future quello che è successo ieri al Senato e lunedì alla Camera dei Rappresentanti quando il Primo Ministro ha ottenuto la maggioranza e ha avuto il via libera per continuare a lavorare con il suo CEO. Dichiara: “Produrremo una maglietta in edizione limitata con un lotto del Primo Ministro da lasciare per le generazioni future”. Eleonora, Incaricato di promuovere la famosissima pagina Facebook Ragazze Giuseppe Conte, Concepito a marzo all’inizio dell’epidemia di coronavirus dalla donna di 30 anni Martha.

“Quelli sono stati giorni orribili, abbiamo passato ore incollati alla TV dopo aver discusso in The Chambers come se fosse una maratona Netflix”, ammette Eleonora, che co-crea strumenti per YouTuber e gli influencer di Buy Buy Birds. Tra pochi mesi Ragazze Conte Raggiunti 115mila follower. “Ma non è affatto una pagina politica – afferma Eleonora – è una pagina divertimento, Pagina satirica ispirata all’aspetto fisico del presidente del Consiglio Giuseppe Conte che, diciamocelo, è un ragazzo molto bello. “In effetti, sono pochissime le istituzioni in quei cuoricini che accompagnano le foto del Presidente del Consiglio. Molti follower, però, ritengono che sia un canale social ufficiale gestito da Palazzo Chigi”. Tante signore, così come tanti uomini, ci scrivono come pensano Parla direttamente al presidente del Consiglio “, ammette Elisabetta ridendo.

READ  Attentato a Vienna, sparatoria in sei zone della città. "Almeno un assassino fuggitivo è stato ucciso." Curtis: "Terrorismo con organizzazione professionale"

Renzi? “Uh, ascolta, non menzionarlo nemmeno. Supponiamo di non provare molta simpatia.” Tuttavia, il fanatismo mascherato a causa di esso Ragazze Conte Non ci sono mai discussioni o attacchi contro altri politici. “A noi interessa solo lui”, ammettono scherzosamente. E “lui” sarebbe il Presidente del Consiglio che per loro è semplicemente “Giuseppe”, sempre ritratto come molto impegnato in qualche conferenza stampa o nell’ufficio di Palazzo Chigi. Ma l’hai già incontrato? “Ma no, quasi garantiscono i disamorati: il nostro amore è un ipotetico amore platonico.”

In pratica, ci sono solo strumenti, tazze e camicette con le frasi simboliche del primo ministro, come “Questo governo non opera al buio ma alla luce” o “Stiamo lontani oggi per abbracciarci più calorosamente domani”. E ora il premier dovrebbe pronunciare oggi la sentenza per celebrare il risultato del voto di fiducia: nasceranno così le ambite camicie del premier. Il fan club ora sogna il compleanno di Conte.

Written By
More from Arzu

Quasi tutta l’Italia è nella zona gialla, le regioni del governo riunite su un piano vaccinale

Numeri pandemici Corona virus In Italia e nel mondo. Nel nostro paese...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *