“Natale, controlla i rimpatriati dall’estero. Ti manca il piano sanitario? Esistono risorse

Malattia di coronavirusPrimo, lo è Giuseppe Conte Da Palma di Maiorca, in Spagna, Parlando di un nodo Vacanze A partire dal compleanno: “Controlli anti-COVID per chi si reca all’estero a Natale”. “Non vogliamo invadere opzioni di natura patriottica – facciamo attenzione a evitare trasferimenti transfrontalieri, ed evitiamo che se viaggi all’estero, puoi tornare senza alcuna supervisione”, afferma il premier, concentrandosi proprio sul nodo delle vacanze di Natale durante la conferenza. Il giornalista è a Palma di Maiorca. +

L’Unione Europea, un vaccino nella migliore delle ipotesi alla fine dell’anno, all’inizio del 2021

Conti, il tema di Mace

“Capisco che il ministro della Salute possa volere nuove risorse, e il problema non è nello strumento ma nelle risorse. Abbiamo già ingenti risorse in legge di bilancio, nel piano di ripresa ci saranno notevoli risorse per il sistema sanitario. C’è un piano per rafforzare l’assistenza sanitaria, faremo in modo che le risorse siano sufficienti “. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte rispondendo a una domanda su Meese durante una conferenza stampa a Palma di Maiorca.

vacanze di Natale

Sulle misure per contenere Covid, soprattutto con le festività natalizie, “Stiamo lavorando a livello europeo e in questi giorni ho anche tenuto colloqui con istituzioni con Charles Michel e Ursula von der Leyen, Cercare un coordinamento su misure restrittive, soprattutto per quanto riguarda le stazioni sciistiche in vista delle vacanze natalizie. C’è una preoccupazione comune, non riusciamo a pensarci, e un’epidemia completa, che viviamo le vacanze allo stesso modo degli anni precedenti. Il premier Conte, in una conferenza stampa congiunta con il premier spagnolo Pedro Sanchez, ha affermato che la risposta congiunta dell’Unione Europea è opportuna, ma questo non significa invadere i privilegi dei singoli Paesi, ognuno sarà libero di prendere le misure che vede. «Facciamo attenzione ad evitare trasferimenti transfrontalieri – e aggiunge – e ad evitare che, se viaggi all’estero per vacanza, tu possa tornare senza controlli, intendo esami e tamponi …».

READ  Juventus, Pirlo: "Non ho bisogno di uno schiaffo per rispondere. Dybala mi ha sorpreso"

Covid, Hope: “Il piano di vaccinazione è pronto il 2 dicembre. Sarà gestito dallo Stato, non dalle Regioni “.

Zaia: “Fino ad aprile non lo spezzeremo. Oggi in Veneto, 76 morti, abbiamo un piano di gestione delle emergenze “.

Sanchez e il tema del confine

“Il controllo delle frontiere tra Spagna e Italia è efficiente ed efficace. Non è questo il problema. Il problema è quello che facciamo con le persone nelle mani dei trafficanti, nelle mani della mafia che rischia di morire in mare”. Così Pedro Sanchez, nella conferenza stampa tenutasi a Palma dopo il vertice con Giuseppe Conte, spiega le ragioni del “documento informale” presentato oggi da Spagna, Italia, Grecia e Malta dopo che il rapporto della Commissione Immigrazione non è stato ritenuto “sufficiente” sul tema della “solidarietà” che va proposto in termini più chiari. “. Il primo ministro spagnolo ha aggiunto che una proposta “audace e audace” mira ad avviare un “dibattito necessario” all’interno dell’Unione europea.

video

Ultimo aggiornamento: 16:31


© Riproduzione riservata

Written By
More from Arzu

Aveva 94 anni. Covid- Corriere.it l’ha ucciso

Valle Giscard d’Estaing, il più giovane presidente della Quinta Repubblica quando fu...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *