No alle operazioni in Yemen, stretta con Mosca e stop al ritiro delle truppe dalla Germania: Biden annulla i piani internazionali di Trump

Fermare il sostegno degli Stati Uniti alla coalizione guidata dai sauditi in guerra A cui, “Linea più dura ed efficace” con Russia, Più accoglienza rifugiati E fermare il ritiro di 12.000 soldati americani da Germania. Nuova gestione Biden Annulla con una serie di decreti esecutivi, che saranno firmati nelle prossime ore, quelli che sono stati riformati per un periodo di quattro anni nella strategia esterna di Donald Trump. Ad annunciare il cambio di passo è stato il nuovo consigliere per la sicurezza nazionale, Jake SullivanAggiungendo che si sta valutando la possibilità di imporre nuove sanzioni ai responsabili del colpo di stato del 1 ° febbraio Birmania E firma un memorandum Diritti della comunità LGBT.

Il ritiro delle truppe dalla Germania, Biden limita lo scontro con Berlino
L’argomento è stato al centro dello scontro diplomatico tra Stati Uniti d’America H GermaniaMa arriva l’amministrazione Biden Annulla ciò che è stato dimostrato predecessore. Il comandante del Comando europeo degli Stati Uniti ha detto ai giornalisti che il piano per ritirare 12.000 soldati statunitensi dalla Germania è stato congelato per il momento. La morte di WaltersSpiegando che il presidente Joe Biden E il ministro della Difesa Lloyd Austin Per il momento interrompono i piani di ritiro, che saranno ora oggetto di un’attenta revisione. Il rilascio, questo, ha confermato Sullivan, affermando che Austin avrebbe condotto una revisione delle concentrazioni di truppe statunitensi nel mondo e avrebbe congelato qualsiasi trasferimento di truppe in Germania.

L’ex presidente Trump ha deciso di ritirarsi parzialmente lo scorso giugnoDopo un lungo tiro alla fune con Berlino Sulla questione delle spese militari sostenute Germania, Che è inferiore al 2% del PIL concordato al livello Poi. Secondo il progetto Carta di TrumpUn terzo dei 36.000 soldati statunitensi in Germania Avrebbe dovuto essere restituito a casa o ridistribuito ad altri paesi europei della NATO. Nel dettaglio, degli 11.900, 6.400 torneranno a casa e 5.400 saranno trasferiti ad altri paesi europei, di mezzo Italia, Belgio e Polonia. Movimenti per un valore di “miliardi” di dollari richiedevano il lavoro sulle basi per assorbire le truppe aggiuntive. Anche l’amministrazione statunitense mira a diffondersi Italia Perché Battaglioni Dall’esercito e dallo squadrone di caccia F16O forse trasferirli alla base aerea Aviano. Mentre per la sede Leadership afroamericana C’era la possibilità che sarebbe stato trasferito Napoli, Dove la base navale Marina US Army, o in Spagna. La sede di Leadership europea americana, Attualmente Stoccarda, per me Mons, a Belgio.

READ  Ferrari, un dipendente competitivo premia 7.500 euro - Corriere.it

Yemen, smettila di sostenere la coalizione saudita
Tra gli sviluppi nella nuova amministrazione c’è il nuovo equilibrio nella regione del Medio Oriente. Intenzione di riprendere le conversazioni conIran Sul nucleare Non piacerà alla monarchia saudita, che è stata invece Trump, suo genero e consigliere. Jared KushnerUn alleato molto stretto con cui stringere soprattutto importanti accordi economiciPiù di 110 miliardi di dollari di armi acquistateE riavviare un nuovo processo di isolamento Teheran.

Oggi, tuttavia, Sullivan ha annunciato che cesserà il sostegno degli Stati Uniti nello Yemen e che presto verrà identificato un nuovo inviato nel Paese. Un altro schiaffo contro Riyad Alla guida della coalizione dei paesi coinvolti nella lotta contro i Ribelli Houthi, Scelto dallo stesso Iran, responsabile anche dei bombardamenti sulla popolazione civile. Quindi, la nuova frizione avvicinerà gli Stati Uniti Repubblica islamicaTuttavia, ha fatto arrabbiare gli alleati sauditi e israeliani.

Più duro con la Russia
Rinnovo quinquennale da Nuovo trattato di inizio In riduzione armi nucleariSebbene sia un obiettivo importante, rischia di essere uno dei pochi punti rilassanti nei rapporti tra Stati Uniti e Russia. Mentre l’amministrazione Trump non può certo essere vista come ostile nei confronti di Il CremlinoL’arrivo di Biden riporta i rapporti ai livelli già visti durante la presidenza Obama. Ciò è confermato anche dalle parole di Sullivan, che lo ha annunciato “Una linea più dura ed efficace” con la Russia, Con la volontà anche di esigere una serie di attività ostili. Tra questi, ci sarà sicuramente l’avvelenamento dell’avversario Alexey Navalny, Ma anche e soprattutto il ruolo che ha giocato Mosca Crisi ucraina, Supporto incondizionato per Bashar al-Assad a Siria, Presumibilmente informazioni correlate Taglie sull’esercito americano in AfghanistanE l’interferenza russa nelle elezioni statunitensi, e cyberattacchi A partire dal Mosca.

READ  Muore Livia Justolese: la giornalista di Al-Rai è stata ricoverata in ospedale dopo aver contratto il Covid

Maggiore accoglienza per i rifugiati
Nelle parole di Sullivan troviamo anche la volontà di abbattere i tanti muri contro i quali ha eretto l’amministrazione Biden rifugiati. Ricordi Famiglie con bambini rinchiusi in gabbie Dopo aver attraversato illegalmente il confine tra Messico E gli Stati Uniti, la retorica sulla volontà di rafforzare i controlli alle frontiere con il Paese centroamericano e misure come Divieto musulmano. Con Biden, le politiche verso gli immigrati dovrebbero essere rilassate, almeno nelle intenzioni.

Birmania e diritti dei gay, notizie
Lo ha dichiarato anche il consigliere per la sicurezza nazionale casa Bianca Intende lavorare con il Congresso su qualsiasi Sanzioni Contro i responsabili del colpo di stato in Birmania che ha provocato, tra l’altro, l’arresto del Consigliere di Stato, Aung San Suu KyiE il presidente Myint vince. La prima clausola sarà inserita in un ordine esecutivo che il presidente firmerà a breve.

Ha aggiunto che questo sarebbe seguito da un altro memorandum sui diritti della comunità LGBT.

Written By
More from Arzu

Un salto nelle azioni. Il rally è tornato grazie alla Federal Reserve

Mercati oggi Sotto lo striscione raccoltaLe azioni globali sono guidate soprattutto da...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *