Nuovo DPCM: tutte le procedure scolastiche fino al 3 dicembre. Educazione digitale, maschere, incontri, concorsi

Stampa

Il nuovo DPCM è stato firmato ieri 4 novembre 2020 dal presidente Conte: Riassunto Ministero dell’Istruzione.

Ieri è stato firmato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, che prevede nuove misure per contenere la diffusione del Covid-19.
Il Ministero dell’Istruzione, nelle sue articolazioni centrale e regionale, accompagnerà le istituzioni educative nell’attuazione delle nuove disposizioni. È prevista una specifica nota esplicativa.

Di seguito una sintesi delle misure previste dal Dipartimento di Polizia per le Scuole di Dubai.

Procedure applicabili su tutto il territorio nazionale:

  • Nel Scuole secondarie di secondo grado Il 100% delle attività avverrà tramite l’utilizzo di Istruzione digitale integrata. Ferma restando la possibilità di svolgere attività presenti per usufruire dei laboratori o per garantire l’effettivo inserimento nella scuola degli studenti con disabilità e, in generale, di quelli con bisogni educativi speciali.
  • Nel Asilo, In questi La prima seduta Dall’istruzione (scuole primarie e medie) e in Servizi educativi per bambini Le attività educative continueranno in presenza di, Con l’obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie, ad eccezione dei bambini di età inferiore ai 6 anni e delle persone con malattie o disabilità incompatibili con l’uso della maschera.
  • Il Riunioni collettive degli organi Può verificarsi solo a distanza. Saranno inoltre rinnovati, previsti per questo periodo, da lontano, nel rispetto dei principi di riservatezza e libertà di partecipazione alle elezioni.
  • Sono ancora appeso Viaggi educativiE iniziative di scambio o gemellaggio, visite guidate e uscite didattiche, ad eccezione delle attività legate alle Competenze Trasverse e Percorsi di Coaching (PCTO).
  • Dpcm commenta “Conduzione di prove di preselezione e prove scritte per procedure concorsuali pubbliche e private”. Da domani fino al 3 dicembre, dunque, le prove Un concorso straordinario Per le scuole superiori di primo e secondo grado che saranno comunque Reimposta calendario. Finora oltre il 60% dei candidati ha già sostenuto gli esami. Il ministero inizierà a correggere gli scritti delle azioni che sono già state attuate.
READ  "Ho pensato di ucciderli da agosto, quando vivevo con loro."

Misure per le regioni con scenari più gravi:

In aree che dovrebbero presentare scenari Alto rischio e alto rischioLe stesse misure previste a livello nazionale saranno applicate alle scuole, che saranno determinate con ordinanza del Ministro della Salute.

Dpcm fornisce Misure più restrittive per la scuola In aree che dovrebbero però essere caratterizzate da uno scenario “Gravità estrema e alto livello di rischio”. Queste aree dovrebbero essere sempre determinate da specifica ordinanza del Ministro della Salute.

Per l’insegnamento, in caso di misure più restrittive:

  • La scuola rimarrà presente Dall’infanzia, Sono Servizi educativi per bambini, Il primario E il Primo anno di liceo primo grado. Le attività didattiche in tutti gli altri casi verranno svolte esclusivamente a distanza.
  • comunque, il La possibilità di svolgere attività per esistere Se è necessario ricorrere a laboratori o garantire un’efficace inclusione accademica degli studenti con disabilità e di quelli con bisogni educativi speciali in genere.

Le disposizioni del decreto hanno effetto dalla data 5 novembre 2020, In sostituzione di quelle per Dpcm del 24 ottobre 2020, in vigore fino al 3 dicembre 2020.

Stampa

Written By
More from Arzu

Covid, Conte e Speranza firmano dpcm con nuove misure

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il ministro della Salute Roberto...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *