Una scelta che aggira l’emergenza

Accesso David Nicola In panchina a Torino invece di Marco Giampaolo è il tema de “il punto” oggi su La Stampa del giornalista Giglielmo Buccheri. Motivatore – si legge -, non ci sono dubbi. Un tecnico sa disegnare i suoi limiti, sfida. Davide Nicola è una scelta dettata dalla necessità, ma non solo: se un toro ferito si è girato, è perché vuole vedere in lui qualcosa che va oltre la missione di salvezza, tutt’altro che chiaro “. E ancora: “Da stamattina penserà solo al suo progetto: azzerare la paura, riaccendere la luce e spiegare il calcio. Nicola sa come si fa, e ne è convinto. Solo il passaggio a un semplice allenatore gli provoca uno shock (è riuscito a tenere Crotone e Udinese) E il Genoa in Serie A), un po ‘, comincia a infastidirlo.Al Toro ha vissuto i momenti più intensi da giocatore (il gol che ha segnato contro il Mantova in uno spareggio di Serie A) e ora il Toro ha la possibilità di dare un senso preciso alla sua carriera in panchina: dopo Giampaolo ci appartiene Un operaio composito, ma uno spinner deve correre per scuotere una pila vuota e scrivere sul suo biglietto da visita: “Non creo solo aziende …”

READ  L'allarme infezione tiene sotto controllo i listini prezzi. A Milano ancora sotto pressione di Bieber
Written By
More from Arzu

“Ci aspettavamo una partita del genere. Ottimo atteggiamento”.

Il Napoli Ha concluso questa sera la sua avventura nei gironi di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *